Dizionario Erotico

Imene


L'imene è la membrana che nella donna vergine chiude parzialmente l’orifizio della vagina. E' parte della vulva ed è presente in tutte le femmine dalla nascita.
Generalmente si lacera al primo rapporto sessuale, ma la lacerazione può avvenire anche a seguito di traumi. A seconda del suo aspetto e della sua forma l'imene può essere talmente elastico da non lacerarsi al momento del coito, rimanendo integro. In seguito alla lacerazione, dell'imene non restano che piccoli lembi denominati lobuli imenali. Successivamente al primo parto si ha una apertura ulteriore e le uniche parti dell'imene che rimangono sono cicatrizzate e denominate caruncole imenali.

Imene è inoltre un personaggio della mitologia greca, figlio di Apollo e di una musa, o forse della dea Afrodite. Nella tradizione greca Imene cammina alla testa di ogni corteo nuziale e protegge il rito del matrimonio. Secondo il mito, Imene perde la voce durante le nozze di Dioniso.

Share