Dizionario Erotico

Parafilia


In psicologia e sessuologia la parafilia indica l'insieme di manifestazioni della sessualità umana caratterizzate dall'eccitazione sessuale provocata da oggetti, comportamenti o situazioni devianti, non direttamente connesse alle finalità riproduttive del sesso tradizionale.

Con il termine parafilia si intende quindi ognuna delle deviazioni sessuali, come possono essere l’esibizionismo, il feticismo, il masochismo o il sadismo, pratiche sessuali in generale non usuali, senza necessariamente voler implicare che queste siano sbagliate. Queste deviazioni sono caratterizzate dal fatto che i soggetti che ne sono affetti, per ottenere eccitamento sessuale, devono perseguire fantasie oppure compiere atti perversi.

Il termine è stato coniato all'interno di una classificazione scientifica rigorosa per sostituire la vecchia definizione di perversioni o deviazioni sessuali, fra le quali era stata inclusa anche l'omosessualità e tante altre forme di sessualità praticate al di fuori di ogni condizione patologica.

Share