Dizionario Erotico

Tabł


Si tratta di una proibizione oppure interdizione, relativa ad una certa area di comportamenti e consuetudini sociali, dichiarata sacra e proibita.

Infrangere un tabł č solitamente una cosa considerata ripugnante e degna di biasimo da parte della comunitą. Il termine deriva dalla lingua di Tonga (stato dell'Oceania); č inoltre presente in numerose culture polinesiane. In queste culture un tabł - chiamato anche tapu o kapu - ha anche significati religiosi.

Quando una certa azione o abitudine č classificata come tabł, questa viene proibita, vengono conseguentemente istituite proibizioni e interdizioni riguardanti la sfera di attivitą che la riguardano. Alcune di esse sono sanzionate dalla legge con pene severe, altre provocano imbarazzo, vergogna e sono oggetto di insulti.

Il primo ad introdurre nella lingua inglese il termine potrebbe essere stato l'esploratore James Cook, nel 1777.

Share